M° Eduardo Franco Rondina

 

Eduardo Franco Rondina

Pianista, compositore e direttore.

Pianista, direttore e compositore nato in Argentina da genitori italiani, ha compiuto i suoi studi musicali sotto l’illuminata guida di José Lepore concludendoli al Conservatorio di Stato con il 10 e Lode, e perfezionandosi in un secondo momento a Ginevra con la pianista Edith Murano. Ha frequentato inoltre le classi dei Maestri György Sandor, Paul Badura - Skoda, Eduardo Vercelli, Jörg Demus, Mikhaïl Petukhov, Tatiana Levitina, Fausto Zadra, Renato Maioli, ecc. Ha studiato armonia, composizione e direzione corale col M° Silvano Sardi pubblicando sue musiche per la Bérben d’Ancona, tra cui la "Suite Infantile Op. 1" che ha conseguito enorme successo di critica, soprattutto nell'edizione americana della Theodor Presser Company  - California - U.S.A.

Inoltre ha scritto composizioni corali per voci bianche e gruppi polifonici, opere vocali su testi di poeti italiani, spagnoli e inglesi, musica per pianoforte. Alcune sue trascrizioni sono di pubblico dominio e reperibili al sito internet http:\\www.cipoo.net , http:\\www.centroattivitamusicale.it , http://www.coralsjoves.org/index.asp , http://www.centrecoral.org , http://www.cpdl.org ecc.

E' stato direttore del coro "Antonio Rendano" col quale ha tenuto concerti in diverse località d'Italia. Infine ha studiato canto col soprano Giuliana Bini, allieva del M° Walter Blazer. Ha diretto per 5 anni il Gruppo Polifonico “Santo Stefano” col quale nel 2003 ha registrato il primo CD nello studio ABE “Omaggio a Padre Pio” con approvazione ecclesiastica.

Ha tenuto concerti e conferenze per enti pubblici e privati sia in America sia in Europa quali Conservatori, Università, Collegio di Notai, Rotary, N.A.T.O., Festival, Ambasciate, per la CE.P.I.C.. È spesso giuria di importanti concorsi nazionali ed internazionali.

Per conto dell’ AMA Calabria, ha pubblicato la sua revisione dell'opera per pianoforte di Maurizio Quintieri, pianista e compositore calabrese.

Svolge intensissima attività didattica, alla quale in pratica dedica tutto il suo tempo, è stato per sedici anni, Direttore dei Concerti di Mezzogiorno che si svolgevano nell'ambito del Festival Internazionale "Verano Musical de Zumaia" in Spagna. Oggi, è direttore artistico del Festival Internazionale di Maratea (Pz) e Scalea (Cs).

Dal 2003 tiene delle Master Classes alla Jung Mission Music University di Daegù in Corea. E’ titolare del Corso di Perfezionamento di Pianoforte presso il Festival di Musica di Priverno (LT). Collabora intensamente con l’Accademia “Polaris” in veste di insegnante e di giuria del Concorso “Giuseppe Terraciano” di Giffoni. Collabora altresì con l’Accademia “Murgantina” facendo molto spesso parte della giuria dei concorso “Rachmaninoff” e “Sergio Fiorentino” organizzati a Morcone dall’Accademia stessa.

Ha inoltre realizzato gli studi classici in Argentina il che gli consente di aprire, nel 2000, un Centro di Lingue Spagnola e Ispanoamericane “Pablo Neruda” del quale è direttore dalla fondazione. Durante l’anno accademico 2005-2006 è stato titolare della cattedra di Pianoforte presso l’Accademia “Intermezzo” di Nernier in Francia