Attività Corale

Gruppo Polifonico " Alessandro Scarlatti "

dir. M° Silvano Sardi

Coro di Voci Bianche

preparazione e direzione: Angela Ignacchiti - Elena Taricco

 

presentazione: Elena Taricco

L'Italia è conosciuta come la patria del bel canto. Questo luogo comune, creato nel XVIII sec. da intellettuali viandanti che visitando l'Europa trovavano nei nostri Teatri una profusione di opere e di can­tanti, non si riferisce certo ad una esperienza della collettività italiana. Infatti, allora come oggi, un popolo che ha per natura un talento notevole che lo avvicina alla musica, non sa cantare.

Si può far risalire la causa di ciò addirittura alla Controriforma che relegava l'assemblea della Chiesa Romana, riunita durante la funzione, al compito di semplice «auditore» e non di «cantore» come avveniva nella Chiesa Riformata.

Oggi, in qualsiasi Chiesa tedesca, si può godere di cori di fedeli che cantano a due, tre, quattro voci senza il minimo imbarazzo perché abituati e quindi avvezzi a ciò fin dall'infanzia. Questa maggiore esperienza si riflette nei migliori risultati che i cori tedeschi raggiungono in concorsi internazionali, dominandoli incondizionatamente.

Cantare in Coro è una esperienza fra le meno esclusive nel campo musicale; richiede una preparazione tecnico-teorica di base, ma non pari a quella che necessita per suonare qualsiasi strumento, quindi aperta a tutti.

Sarebbe dunque auspicabile un maggior fiorire di iniziativa come la fondazione del Gruppo Polifonico «A. Scarlatti» da parte del C.A.M., che fra i suoi elementi ha contato sia musicisti che amatori raggiungendo risultati di riguardo.

Il Gruppo Polifonico «A. Scarlatti», nasce nel mese di marzo del 1984 e sceglie il suo nome per omaggiare Alessandro Scarlatti, operista celeberrimo della Scuola Napoletana, perfetto conoscitore e valorizzatore della voce umana e padre di Domenico Scarlatti, clavicembalista a cui invece è intitolata la Scuola di musica. La sua attività, in crescendo, ha portato un manipolo iniziale di una diecina di persone a un gruppo cameristico più ampio o meglio articolato di ventidue unità.

Come Direttore stabile il Gruppo Polifonico ha potuto contare sul Maestro Silvano Sardi, mentre come preparatrice vocale sulla Sig.ra Giuliana Bini.

Il suo repertorio spazia dal canto gregoriano (è da ricordare che su invito sono state effettuate, da studiosi della Scuola, ricerche sui Codici Miniati appartenenti alla biblioteca della Cattedrale Santa Maria della Consolazione di Altomonte (Cs) e ne sono stati tratti due Credo eseguiti più volte in concerto), alla polifonia rinascimentale; «dalla coralità barocca a quella più verticale del periodo romantico» (S. Sardi) con l'esecuzione dei Liebeslieder op. 52 di J. Brahms per Coro e piano­forte a 4 mani, fino ad arrivare al XX secolo con la Missa Pontificalis di Perosi eseguita nel Natale 1985. Altri autori eseguiti in concerto sono stati: Luca Marenzio, Giuseppe Caimo, Francesco Azzaiolo, Pier Luigi da Palestrina, Claudio Monteverdi, Tomàs Luis de Victoria, Jacob Arcadelt, Juan del Encina ecc.

È da ricordare che nel maggio 1985 il Gruppo Polifonico «A. Scarlatti» si è esibito in diretta alla radio Nazionale Spagnola di Madrid e in concerto pubblico nella Cattedrale della Santa Cruz anche a Madrid.

Numerosi concerti pubblici a Maratea, Praia a Mare, Altomonte, S. Marco Argentano, Lauria, Laino Borgo. Il Gruppo è stato costituito da 22 voci miste:

 


Luigina Borrelli
Giusi Martillotta
Sabrina Calabrese
Alberto Minucci
Antonio Condina
Tommaso Nappi
Enza De Paola
Rosa Orrico
Bruno Della Morte
Angelo Rizzo
Angela Ignacchiti
Franco Rizzo
Maria Lamboglia
Eduardo Rondina
Adelina La Provitera
Antonio Sarsale
Domenico Longo
Marirosa Schettino
Loredana Lo Tufo
Mimma Sorice
Maria Malvarosa
Elena Taricco

Nel contempo è stato creato e presentato in pubblico in varie occasioni il «Coro di voci bianche» nell'ambito dell'attività educativa della Scuola di Musica «D. Scarlatti» ed esso è costituito esclusivamente da elementi che studiano in seno a questo istituto.

Nel 1986 il C.A.M. ha costituito e presentato più volte in concerto in Italia e in Spagna, il Quartetto vocale «A. Scarlatti» come segue:

Loredana Lo Tufo
Soprano
Maria Malvarosa
Mezzo soprano
Eduardo Rondina
Tenore
Antonio Condino
Basso

 

Concerto Inaugurale a Praia a Mare 1984
Concerto di Pasqua - Maratea 1985
Prima dei Valzer d'Amore di Brahms Op. 52 col duo pianistico Moreno - Capelli - Dir. M° Silvano Sardi - Praia a Mare 1985
Radio Nacional de España (Madrid)
Radio Nacional de España (Madrid)
Sagrestia della Basilica della Santa Croce - Madrid
Basilica della Santa Croce - Madrid
Coro di voci bianche - Concerto alla sala del Cinema "Loren" di Praia a Mare 1987 - Direzione e preparazione: Elena Taricco - Angela Ignacchiti
Vista del pubblico ai concerti tenuti nella sala del Cinema "Loren" a Praia a Mare